Grappa alla salvia

grappa alla salvia

Oggi ricetta non ricetta, perché la grappa alla salvia è così facile da preparare che definirla ricetta mi sembra eccessivo. Le istruzioni sono quelle della nonna, quindi è una di quelle grappe fatte alla maniera di una volta, e che mi fanno ricordare tempi andati.

grappa alla salvia

La grappa alla salvia è molto utile nel periodo invernale come rimedio contro la tosse e le irritazioni della gola. Infatti la salvia ha proprietà antisettiche, antinfiammatorie e diuretiche. Sicuramente non adatta ai bambini per il tasso alcolico, ma per gli adulti è davvero un toccasana. Oltre che, ovviamente, buonissima!

Nella sezione Drinks trovate poche ma ottime ricette di bevande fatte in casa. Tra le varie, vi consigliamo di provare il Vov come ricetta liquorosa invernale, e il Karkadè come sciroppo analcolico.

Grappa alla salvia

Piatto Drinks

Ingredienti

  • 20 foglie di salvia fresche
  • 1 litro grappa bianca
  • 5 cucchiai zucchero

Istruzioni

  1. Lavate le foglie di salvia e asciugatele accuratamente.
  2. In una bottiglia inserite lo zucchero, la grappa e le foglie di salvia intere. Mescolate.
  3. Riponete in un luogo buio e asciutto per 40 giorni.
  4. Nei primi giorni agitate ogni tanto la bottiglia affinchè lo zucchero si sciolga perfettamente. Ci vorrà circa una settimana.
  5. Passati i 40 giorni, filtrate la grappa.
  6. E ora bevetela!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.