Cheesecake salata fichi e prosciutto

Con gli ultimi fichi che trovate in circolazione preparate questa fantastica cheesecake salata fichi e prosciutto. Si tratta di uno sfizioso antipasto monoporzione, molto elegante da servire e assolutamente delizioso.

cheesecake salata fichi e prosciutto

Per preparare la base della cheesecake salata fichi e prosciutto abbiamo utilizzato i Bibanesi, dei fantastici grissini stirati a mano prodotti in Veneto. Ne esistono tantissime varianti, dai classici agli integrali a quelli aromatizzati al rosmarino; tutti ovviamente buonissimi!

cheesecake salata fichi e prosciutto

Ci piacciono tantissimo le cheesecake salate, e infatti nel blog trovate anche la Cheesecake al pesto con pomodorini confit; ma ovviamente non mancano anche quelle dolci, dalla classica Cheesecake con salsa ai lamponi alla Cheesecake al tiramisù.

Cheesecake salata fichi e prosciutto

Porzioni 8 porzioni

Ingredienti

  • 100 g bibanesi integrali
  • 70 g burro salato Lurpak
  • 200 g robiola di capra
  • 150 ml panna fresca
  • 2 fogli colla di pesce
  • 2 fichi
  • prosciutto crudo
  • aceto balsamico

Istruzioni

  1. Sciogliete il burro dolcemente e lasciatelo raffreddare.
  2. Tritate i bibanesi grossolanamente in un food processor. Aggiungete il burro fuso e mescolate bene.
  3. Imburrate degli stampi da muffin, riempiteli con 2-3 cucchiai di base per la cheesecake e premete bene con il cucchiaio così da formare uno strato compatto.
  4. Mettete in frigo per 30 minuti.
  5. Mettete in ammollo in acqua fredda i fogli di colla di pesce per 10 minuti.
  6. Scaldate la panna, aggiungete la colla di pesce e fate sciogliere completamente.
  7. Versate la panna sulla robiola e mescolate bene, fino ad ottenere una crema fluida ed omogenea. Versate la crema negli stampi da muffin cercando di ottenere delle cheesecake della stessa altezza.
  8. Mettete in frigo a raffreddare per un paio d’ore.
  9. Sformate e servite con una rosetta di prosciutto e un quarto di fico per cheesecake. Se vi piace, potete aggiungere qualche goccia di un buon aceto balsamico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.