Sorbetto di limone ed ibisco

sorbetto di limone ed ibisco

Con Ottolenghi non si sbaglia mai, neanche con questo sorbetto di limone ed ibisco. Il sorbetto di limone piace sempre a tutti, ma questo ha una netta marcia in più. Il profumo è davvero inebriante, e il suo colore rosa shocking attira l’attenzione di tutti.

sorbetto di limone ed ibisco

Per chi non lo conoscesse, l’ibisco è un fiore ornamentale ma anche utilizzato a scopo alimentare. Dalla sua infusione si ottiene il famoso Karkadè, ed è presente come ingrediente in numerose tisane ed infusi. A base di karkadè in passato abbiamo anche realizzato la glassa per una deliziosa Fluffosa alla vaniglia.

Il sorbetto di limone ed ibisco è davvero delizioso, e vi consiglio caldamente di provarlo. Nella sezione gelati, inoltre, troverete numerose ricette per altri deliziosi sorbetti.

sorbetto di limone ed ibisco

Nel procedimento più volte abbiamo fatto ricorso al Fresco, ovvero l’abbattitore per uso domestico della azienda Irinox. Questo rende molto più rapidi i vari passaggi e riduce di molto i tempi morti, quasi azzerati. Se non lo possedete, calcolate tempi decisamente più lunghi.

 

Sorbetto di limone e ibisco

Piatto Dessert
Keyword limone, sorbetto
Preparazione 5 minuti
Cottura 40 minuti
Porzioni 8 porzioni

Ingredienti

  • 8 limoni bio
  • 200 g zucchero semolato
  • 10 g fiori di ibisco essiccati
  • 300 ml acqua
  • 2 cucchiai foglie di menta fresca

Istruzioni

  1. Lavate bene i limoni, aiutandovi eventualmente con una spazzolina. Tagliatene la calotta, all’incirca a due terzi dell’altezza dei limoni.
  2. Scavatene entrambe le parti ed estraetene il succo: dovete ottenere 350g di succo di limone. Fate attenzione a non rompere la scorza durante l’operazione.
  3. Fate una piccola incisione alla base dei limoni, così potranno rimanere in piedi facilmente. Disponeteli su di un vassoio e abbatteteli in negativo con il Fresco mentre procedete con il sorbetto.
  4. In un pentolino unite il succo di limone, l’acqua, lo zucchero, ed i fiori di ibisco. Portate ad ebollizione, cuocete per 6 minuti.
  5. Togliete dal fuoco, aggiungete le foglie di menta e lasciate in infusione per 15 minuti: il liquido diventerà di un colore rosa intenso. Filtrate ed abbattete in positivo per 20 minuti, oppure lasciate raffreddare completamente.
  6. Mettete in funzione la gelatiera e versate all’interno il sorbetto. Mantecate finché il sorbetto risulta ben ghiacciato.
  7. Trasferite il sorbetto in una sac a poche e riempite i limoni prelevati dall’abbattitore/freezer.
  8. Ricoprite con la calotta dei limoni e ponete in freezer per almeno 1 ora prima di servire. Oppure in abbattitore a -12°C, temperatura perfetta per il servizio.

Note

Sono richiesti solo 3 minuti per la preparazione del sorbetto di per sè. Ma se volete servirli all’interno del limone come da foto, calcolate tempi decisamente più lunghi per fare un buon lavoro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.