Fluffosa al tè matcha

fluffosa al tè matcha

La fluffosa al tè matcha è una torta deliziosa, soffice come una nuvola: del resto, è una fluffosa. Il tè matcha le dona un inconfondibile colore verde, oltre ad un profumo davvero unico. I semi di papavero una consistenza particolare, ma se volete, potete anche ometterli.

fluffosa al tè matcha

La ricetta ovviamente non è nostra, ma è tratta dal mitico libro Le fluffose. Non si tratta di un libro qualsiasi, ma quello scritto dalla nostra amica Monica del blog Dolci gusti. Se vi piacciono questo genere di torte, non potete lasciarvelo scappare.

fluffosa al tè matcha

La fluffosa al tè matcha è buonissima ad ogni ora, dalla colazione alla cena. Se volete presentarla ad un pranzo o ad un’occasione importante, vi consigliamo di farcirla e decorarla come abbiamo fatto noi. Con un po’ di pratica, diventerete bravissimi a fare rose e decori vari, promesso.

fluffosa al tè matcha

Sul blog ci sono un paio di fluffose, ma qui vi lasciamo i link di altre torte decorate da cui potete prendere ispirazione. Date un’occhiata al Pandolce e alla One Bowl Cake e poi lasciatevi trasportare dalla sac a poche.

Fluffosa al tè matcha

Dosi per lo stampo da chiffon cake da 18cm.

Preparazione 10 minuti
Cottura 1 ora 15 minuti
Porzioni 6

Ingredienti

per la torta

  • 200 g zucchero
  • 150 g farina 00
  • 20 g semi di papavero
  • 20 g tè Matcha in polvere
  • 4 uova
  • 80 g olio di girasole
  • 120 g acqua tiepida
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 10 g cremor tartaro
  • 1 pizzico di sale
  • scorza di 2 limoni bio

per la decorazione

  • 250 g mascarpone
  • 2 cucchiai di zucchero
  • 2 cucchiai di panna
  • perline argentate
  • colorante alimentare rosso in gel
  • petali di rosa essiccati

Istruzioni

  1. In una ciotola setacciate la farina, il lievito e il tè Matcha. Aggiungete lo zucchero, i semi di papavero e il pizzico di sale.
  2. Mescolate in un bicchiere l’acqua tiepida e l’olio.
  3. Separate i tuorli dagli albumi e montate a neve ferma questi ultimi aggiungendo il cremor tartaro.
  4. Nella ciotola delle polveri fate un buco al centro e versate l’acqua e olio, i tuorli e la scorza dei due limoni.
  5. Mescolate bene l’impasto e aggiungete gli albumi montati amalgamandoli con cura e senza smontarli.
  6. Versate il tutto nello stampo da chiffon cake da 18 cm senza ungerlo o infarinarlo
  7. Cuocete in forno già caldo a 160°C per 1 ora e 15 minuti.
  8. Quando è cotta estraete lo stampo dal forno e capovolgetelo fino a completo raffreddamento.
  9. Qualche ora dopo sformatela, aiutandovi eventualmente passando la lama di un coltello sui bordi.
  10. Con le fruste elettriche montate il mascarpone con la panna e lo zucchero.
  11. Mettete la crema in una sac a poche con la bocchetta che preferite e decorate la fluffosa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.