Linzer Torte

Linzer Torte

La Linzer Torte o torta di Linz è un tipico dolce della tradizione austriaca. Si tratta di una crostata speziata a base di farina di mandorle o di nocciole. La crostata è ripiena di marmellata di frutti rossi, generalmente di ribes rossi, mirtilli rossi o lamponi.

L’idea ci è venuta quando la scorsa settimana siamo andate a visitare il centro commerciale Atrio Villach, appena fuori Villacco. Per chi non la conoscesse, si tratta di una ridente cittadina austriaca a pochi chilometri dal confine con il Friuli.

Linzer Torte

Il centro ci ha subito conquistate perché pieno di bei negozi e di prodotti da noi introvabili, come il rabarbaro rosso o l’aglio ursino confezionato. Ed è pure aperto in date in cui qui in Italia è tutto chiuso, come questo giovedì 25 aprile.

Sabato 13, quando siamo andate a fare un po’ di shopping, all’Atrio Villach c’erano anche interessantissimi laboratori di pasticceria. Per esempio, abbiamo visto da vicino la preparazione del reindling, un dolce tipico pasquale della Carinzia.

Linzer Torte

Dato che ci era venuta una gola incredibile di dolci austriaci, ma avevamo già pubblicato sia la Sacher Torte che lo Strudel di mele, abbiamo deciso di preparare la Linzer Torte.

 

Linzer Torte

Piatto Dessert
Cucina Austriaca
Keyword crostata
Preparazione 30 minuti
Cottura 35 minuti
Tempo passivo 1 ora
Tempo totale 1 ora 5 minuti

Ingredienti

Per la frolla

  • 200 g farina 00
  • 100 g farina mandorle
  • 100 g zucchero
  • 120 g burro Lurpak
  • 2 tuorli
  • 1/2 cucchiaino cannella
  • 1 cucchiaino lievito istantaneo per dolci
  • 1 pizzico sale

Per la decorazione

  • 300-350 g marmellata mirtilli rossi
  • 1 tuorlo d’uovo
  • mandorle a lamelle

Istruzioni

  1. Lavorate il burro morbido con lo zucchero molto velocemente a mano o con la planetaria munita di frusta.
  2. Aggiungete i tuorli, le farine, la cannella, il lievito e il pizzico di sale.
  3. Lavorate velocemente per amalgamare tutti gli ingredienti, ma senza scaldare il composto. Formate una palla liscia e riponete in frigo per almeno un’ora.
  4. Recuperate la frolla dal frigo, infarinate una spianatoia e stendete i due terzi dell’impasto con un mattarello.
  5. Imburrate e infarinate una teglia da 24 cm, possibilmente da crostata e con il bordo basso.
  6. Disponete il disco di frolla nello stampo e bucherellate la base con una forchetta.
  7. Aggiungete la marmellata e stendetela in modo uniforme.
  8. Con la frolla avanzata formate delle strisce e incrociatele formando un reticolo.
  9. Spennellate con un tuorlo sbattuto il cornicione e le strisce di frolla decorative. Distribuite abbondantemente lungo il bordo mandorle a lamelle.
  10. Cuocete in forno a 180°C per circa 35 minuti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.