Cannoli siciliani

I cannoli siciliani sono un dolce classico della Sicilia. Grazie alla loro scorcia croccante e al ripieno di ricotta ovina zuccherata e mista a gocce di cioccolato e canditi piacciono un po’ a tutti. Potete decorarli a piacere con scorzette di arancia candita, granella di pistacchi oppure gocce di cioccolato.

cannoli siciliani

La ricetta tradizionale dei cannoli siciliani richiede la ricotta ovina, ma in Friuli non è facile rintracciarla, quindi abbiamo dovuto utilizzare quella bovina. L’importante è che non sia acquosa: in tal caso, lasciatela sgocciolare in un passino.

cannoli siciliani

Noi non amiamo friggere, quindi abbiamo acquistato delle scorce di ottima qualità già pronte, e qui vi forniamo solo la ricetta per il ripieno. Rispetto ad altre ricette sul web, la nostra crema di ricotta non ha tantissimo zucchero, perché non amiamo le preparazioni stucchevoli.

Questa è una ricetta furbissima per l’estate perché non dovete cuocere niente e non dovete preparare creme a base di uova che facilmente vanno a male con il caldo. Unico accorgimento, dovete riempirli subito prima di servirli, altrimenti l’umidità della ricotta bagna il cannolo, perdendo così tutta la sua caratteristica croccantezza.

cannoli siciliani

Vi è piaciuta questa ricetta dei cannoli siciliani? Nel sito trovate altre ricette tipiche regionali, alcune delle quali anche siciliane come la Torta pandarancio o le Sarde a beccafico. Con le stesse scorce, inoltre, abbiamo preparato due Antipasti, i Cannoli alla mortadella e i Cannoli alle olive e pomodori secchi.

 

Cannoli siciliani

Piatto Dessert
Cucina Italian
Preparazione 5 minuti
Tempo totale 5 minuti
Porzioni 12 cannoli

Ingredienti

  • 300 g ricotta vaccina
  • 100 g zucchero
  • 1 pizzico di cannella
  • 30 g gocce di cioccolato
  • 30 g scorzette di arancia candita (più alcune per la decorazione)
  • 12 cannoli già pronti di piccole dimensioni

Istruzioni

  1. In una ciotola, mescolate con una frusta la ricotta con lo zucchero fino ad ottenere una crema (se sono presenti grumi, setacciatela).
  2. Aggiungete poca cannella, le gocce di cioccolato e le scorzette d’arancia candita tagliate finemente, mescolate bene.
  3. Ponete in frigo a riposare per almeno mezz’ora.
  4. Riempite i cannoli solo prima di servire. Mettete la crema in una sac-a-poche e riempite i cannoli.
  5. Decorate le estremità con delle listarelle d’arancia candita.
  6. In alternativa, si possono decorare i cannoli anche con granella di pistacchi o scagliette di cioccolato.

1 Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.