Pasticcio di tacchino in crosta

by staffettaincucina
pasticcio di tacchino in crosta

 

Il pasticcio di tacchino in crosta è il piatto perfetto per il Thanksgiving Day. Si ispira alle Meat Pie tipiche del mondo anglosassone, torte salate farcite con carne, ortaggi o addirittura frutta. Il nostro pasticcio di tacchino in crosta si prepara facilmente: un bel guscio di pasta sfoglia che racchiude un ripieno a base di porri, pancetta e prugne.

Il risultato è buonissimo: la crosta è croccante, il ripieno saporito e succoso. Una delizia! Se vi interessa il genere abbiamo preparato anche un Pasticcio di carne in crosta, con radicchio di Treviso e mele.

Nella sezione Torte salate & focacce troverete tantissime ricette, sia a base di carne che vegetariane. Se vi è piaciuto questo pasticcio, provate la Torta salata porri e pancetta; se invece preferite le torte salate a base di verdure, non perdetevi la Focaccia della nonna Mimì.

 

Pasticcio di tacchino in crosta

Il pasticcio di tacchino in crosta è una torta salata costituita da un guscio di sfoglia croccante, e farcita con carne, porri, pancetta e prugne secche.

Piatto Main Dish
Cucina Italian
Preparazione 40 minuti
Cottura 35 minuti
Tempo totale 1 ora 15 minuti

Ingredienti

  • 2 confezioni pasta sfoglia
  • 1 kg polpa di tacchino
  • mezzo porro
  • 100 g pancetta stufata
  • 100 g prugne secche
  • 1 bicchiere Pinot Grigio
  • olio
  • sale
  • pepe
  • 1 uovo

Istruzioni

  1. Tagliate e lavate il porro dopo averlo tagliato a rondelle.
  2. Cuocetelo in padella con un filo d’olio e un pizzico di sale.
  3. Pulite la polpa di tacchino dalla pelle e dal grasso in eccesso, e poi macinatela.
  4. Aggiungete il macinato nella padella del porro, salate e pepate abbondantemente.
  5. Una volta che la carne si sarà rosolata, bagnate con il vino e lasciate evaporare. Aggiungete infine le prugne lavate e tagliate a pezzettini, e terminate di cuocere.
  6. Foderate una tortiera da 30 cm con la pasta sfoglia, e bucherellatela con una forchetta.
  7. Disponete il composto sulla sfoglia, e rivestitelo con uno strato uniforme di pancetta stufata.
  8. Chiudete con la seconda sfoglia, sigillando bene aiutandovi con una forchetta e bucherellatela.
  9. Spennellate la superficie della sfoglia con un uovo sbattuto.
  10. Cuocete in forno per 35 minuti a 200°C.

Note

Consiglio delle Staffette: questa torta salata acquista ancora più sapore se mangiata il giorno dopo, permettendo a tutti i liquidi e gli aromi di venir assorbiti uniformemente.

Nel caso in cui non abbiate il tritacarne, chiedete al vostro macellaio di macinarvi la carne.

You may also like

14 comments

giulia 22 Novembre 2012 - 9:15

♥ ! sai bene quanto amo tutto ciò che è anglosassone! e questa ricetta e le tue parole mi fanno un enorme piacere, soprattutto in questo momento un pò così 🙂 la provo!! un abbraccio forte!!

Reply
Cri 22 Novembre 2012 - 9:35

Guardo questa ricetta e mi gorgoglia la pancia, non è possibile, sono le 10.30…un attimo fa sognavo un cappuccino…e ora mi mangerei una super porzione di questa bella pie, io A D O R O le pie!
Baci,
Cri

Reply
Mariint 22 Novembre 2012 - 9:48

Ho una passione per le torte salate, e questa schizza decisamente in testa alla lista di quelle che voglio provare…complimenti!!!

Reply
SQUISITO 22 Novembre 2012 - 11:07

mi stra-piace questa realizzazione golosissima!
bacio cara

Reply
lalexa 22 Novembre 2012 - 11:20

Cavolo… avevo commentato con il log-in del mio moroso ;))

Woooow ma questa torta sembra fantasticaaaa! Mi sembra di sentire il profumo. Complimenti e grazie per averla condivisa con noi!

Reply
Luca Monica 22 Novembre 2012 - 12:25

Che delizia…
Dev'essere davvero buonissima.
Complimneti

A presto
Monica

(fotocibiamo)

Reply
Erika 22 Novembre 2012 - 14:01

gnam!! sto per morire dalla fame!!

Reply
matematicaecucina 22 Novembre 2012 - 14:03

che buona! apprezzo molto l'abbinamento carne-prugne, la provo!

Reply
Michela 22 Novembre 2012 - 16:24

mmm… buonissima! gusto davvero tipico del ringraziamento oserei dire 😉

Reply
Sara Drilli 22 Novembre 2012 - 22:02

…mai abbinato le prugne! :-O
brava alessssssssssssssia,.un bacio a Tizi 😀

Reply
Angelica 22 Novembre 2012 - 22:09

Che bella questa torta con il ripieno di tacchino!ma ci sono anche le prugne???O_o che strano abinamento!

Reply
Donatella Clementi 23 Novembre 2012 - 0:17

Ma che meraviglia di torta!! Davvero uno spettacolo mi è venuta proprio voglia di mangiarne una fette… Posso averla :))
Felice notte :*

Reply
Bietolin@ 23 Novembre 2012 - 7:42

Caspiterina che bella! dev'essere anche deliziosa, mi fa una voglia!!
Un gustoso piatto unico in perfetto American Style!!!
Bravissime 😀

Reply
edvige 23 Novembre 2012 - 12:32

Buonissima ed invitante ma cosa fa una povera…se vive in America e odia il tachino???? :-DDD si autospara. Ciaooooo

Reply

Leave a Comment

Questo sito usa i coockie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Speriamo tu sia d'accordo, ma puoi rifiutare o approfondire l'argomento. Accetto Approfondisco

Privacy & Cookies Policy