Pasticcio di carne e radicchio in crosta

by staffettaincucina
Pasticcio di carne in crosta

 

Il pasticcio di carne in crosta si ispira alle Meat Pie tipiche del mondo anglosassone. Si tratta di torte salate costituite da un guscio chiuso di pasta sfoglia o di pasta brisè, farcito con carne e con ortaggi o addirittura frutta.

Il nostro pasticcio di carne in crosta si rifà completamente a questa tradizione, e infatti abbiamo scelto per il suo ripieno materie prime tipiche della stagione invernale: radicchio tardivo di Treviso e mele.

Pasticcio di carne in crosta

 

Il risultato è buonissimo: la crosta è croccante, il ripieno saporito e succoso. Una delizia! Se vi interessa il genere abbiamo preparato anche un Pasticcio di tacchino in crosta, con prugne e pancetta.

La sezione Torte salate & focacce contiene questa e tante altre ricette, sia vegetariane che a base di carne. Se siete interessati a queste ultime, oltre al pasticcio di tacchino in crosta, potreste apprezzare anche i Fagottini di mele e carne oppure la Torta salata porri e pancetta.

 

Pasticcio di carne e radicchio in crosta

Il pasticcio di carne in crosta è una torta salata costituita da un guscio di sfoglia croccante, e farcita con carne, radicchio di Treviso e mele

Piatto Main Dish
Cucina Italian
Preparazione 30 minuti
Cottura 40 minuti
Tempo totale 1 ora 10 minuti
Porzioni 6 persone

Ingredienti

  • 1 rotolo pasta sfoglia
  • 1 rotolo pasta brisè oppure pasta brisè fatta in casa
  • 1 scalogno
  • 2 cespi di radicchio di Treviso
  • 200 g carne macinata
  • 3-4 fette di speck
  • 2 mele
  • 1/2 bicchiere vino bianco
  • sale e pepe
  • olio evo
  • 1 uovo
  • 1 noce di burro

Istruzioni

  1. Lavate e tagliate a tocchetti il radicchio di Treviso.
  2. Affettate sottilmente lo scalogno e fatelo appassire in una padella con 2 cucchiai d’olio. Aggiungete il radicchio, salate e pepate; lasciatelo cuocere e mettetelo da parte.
  3. Nella stessa padella mettete una noce di burro e le mele tagliate a dadini, cuocetele un po’ e poi aggiungete la carne macinata, salate e pepate. Rosolatela e poi aggiungete il vino bianco, lasciate evaporare.
  4. Aggiungete il radicchio che avete lasciato da parte, lasciate insaporire qualche minuto e poi spegnete.
  5. In una tortiera (la mia è di 30 cm) mettete la pasta sfoglia, bucherellatela.
  6. Aggiungete il composto e le fette di speck tagliate a listarelle. Coprite con l’altra pasta sfoglia, sigillate bene e spennellate con l’uovo sbattuto.
  7. Cuocete in forno statico a 200° per 35-40 minuti.

Note

Per preparare la pasta brisè in casa seguite la ricetta a questo link.

 

 

You may also like

14 comments

Ilaria 8 Aprile 2012 - 12:24

Grazie per questa bellissima ricetta.
Tantissimi Auguri di Buona Pasqua!

Reply
due bionde in cucina 8 Aprile 2012 - 13:14

ciao, che sorpresa trovare anche oggi una vostra ricetta….piacevole naturalmente.
Mi piacciono tanto queste pies salate e questa di Alessia deve essere buonissima….perfetta in ogni momento e per ogni occasione.
Ancora Buona Pasqua.
sabina

Reply
veronica 8 Aprile 2012 - 21:43

prima di tutto tantissimi auguri e poi è da provare leggo le mele woww chissa' che sapore avrà questo pie!

Reply
staffettaincucina 9 Aprile 2012 - 17:00

ha un sapore molto equilibrato nè troppo dolce, nè troppo salato…

Reply
Deborah 8 Aprile 2012 - 21:58

Una vera delizia!! Tantissimi auguroni di buona PAsqua Ale, di vero cuore!

Reply
tania 9 Aprile 2012 - 8:22

Deliziosa questa torta! Buona Pasqua e Pasquetta anche a te!
Baci
Tania

Reply
Pasticciando con Rosy 10 Aprile 2012 - 16:43

proprio bella!!! va proprio "oltre i confini" del mio contest..chissà magari vi piacerebba partecipare. un abbraccio
P.S.
il link ve lo lascio non si sa mai 😉
http://pasticciandoconrosy.blogspot.it/2012/03/i-contest-le-ricette-oltre-i-confini.html

Reply
giulia 11 Aprile 2012 - 8:09

la scottish pie è deliziosa, come sa bene Alessia io sono follemente innamorata di tutta la cucina inglese e proverò sicuramente questa versione!! un abbraccio!

Reply
Pasticciando con Rosy 11 Aprile 2012 - 15:59

🙂 INSERITA. GRAZIE :*

Reply
chabb le padelle fan fracasso 11 Aprile 2012 - 16:02

sembra ottima questa torta salata, la terro' a mente per il pranzo della cresima di mia figlia, bella idea grazieeeee

ps sai che in Friuli sono venuta la scorsa Pasqua, bellissimo !!

Reply
staffettaincucina 11 Aprile 2012 - 20:53

sei venuta anche a Cividale? Spero di sì… altrimenti ti aspetto… :))

Reply
chabb le padelle fan fracasso 2 Maggio 2012 - 13:06

Cividale mi manca ma tornerò di sicuro, ho tanti amici lassù, mia figlia è a Trieste in questi giorni che belloooo!!

ti ho inserita, un abbraccio

Reply
Artù 11 Aprile 2012 - 19:39

ma che spettacolo!!! davvero golosa!!!
hai passato bene le feste di pasqua???

Reply
staffettaincucina 11 Aprile 2012 - 20:54

Tutto bene grazie e tu?

Reply

Leave a Comment

Questo sito usa i coockie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Speriamo tu sia d'accordo, ma puoi rifiutare o approfondire l'argomento. Accetto Approfondisco

Privacy & Cookies Policy