Fagottini di mele e carne

Per il contest “Le mele nel piatto” abbiamo preparato questi fagottini di mele e carne. L’altra nostra ricetta partecipante è quella delle Mela ripiena caramellata. La carne che noi utilizziamo non è semplice carne macinata, ma un insieme di ingredienti che mima il sapore della marcundela.

La marcundela è un prodotto tipico del Friuli Venezia Giulia, ma anche qui sconosciuto a tanti. L’ERSA la descrive come“ un trito di fegato, milza, reni, polmoni, grassi teneri del ventre, carni sanguinolente, conciato e salato, avvolto nell’omento (rete) del maiale stesso… oppure insaccato nel budello torto”. Noi siamo amanti del quinto quarto e ci piace tantissimo.

Abbiamo quindi creato un misto di carni che potesse rappresentarla bene. Con questo abbiamo farcito una sfoglia e preparato questi fagottini di mele carne. Sono dei piccoli Antipasti oppure, facendo dei fagottini più grandi, come secondo/piatto unico. Una variante sono i Fagottini di tacchino e prugne oppure le Mezzelune di carne piccante fatte per Ariosto.

 

Fagottini di mela e carne

Piatto Appetizer
Cucina Italian
Porzioni 4 fagottini

Ingredienti

  • 1 confezione di pasta sfoglia rettangolare
  • 1 mela golden
  • 1 salsiccia
  • 100 g fegato
  • 6 fette sottili salame fresco e non piccante
  • 1 bicchiere vino bianco
  • 1 cucchiaino da caffè zucchero
  • 1 uovo
  • pangrattato
  • sale
  • pepe
  • olio EVO
  • burro

Istruzioni

  1. Preparate le carni: sbriciolate la salsiccia, e tagliate sia il salame che il fegato a pezzettini; riducete poi il tutto in poltiglia con il batticarne.
  2. Scaldate un filo d’olio in una padella antiaderente, rosolate le carni e aggiungete il vino.
  3. Coprite con il coperchio e lasciate cuocere per 10 minuti.
  4. A fine cottura aggiustate di sale e pepate, e mettete da parte.
  5. Nella stessa padella della carne fate sciogliere una noce di burro; aggiungete le mele tagliate e il cucchiaino di zucchero.
  6. Cuocete per un paio di minuti, quanto basta per insaporirle; poi mescolate le mele al mix di carni.
  7. Ritagliate 4 quadrati di pasta sfoglia di uguali dimensioni.
  8. Bucherellate con una forchetta il centro dei quadrati, cospargetelo di pangrattato e ponetevi un quarto del ripieno.
  9. Riunite gli angoli del quadrato in alto, stringete il collo del fagottino lasciando cadere le punte verso l’esterno, e fate un leggero avvitamento per saldarlo.
  10. Sbattete l’uovo e spennellate i fagottini.
  11. Cuocete in forno statico a 200° per 20 minuti circa.

2 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.