Chili messicano

by staffettaincucina
chili messicano

Oggi vi proponiamo uno dei più famosi piatti della cucina del Messico: il chili messicano. Si tratta di una zuppa a base di fagioli e carne piuttosto piccante. Questo piatto è davvero fantastico: saporito, gustoso, completo. Quindi non potete lasciarvelo scappare!

Noi non amiamo particolarmente il peperoncino, quindi ci siamo andate molto caute e ne abbiamo aggiunto solo un mezzo cucchiaino. Il chili messicano tradizionale dovrebbe essere piuttosto piccante, quindi se siete amanti abbondate pure. E se volete usare i peperoncini freschi, tritateli finemente e aggiungeteli dopo aglio, cipolla e peperoni.

Se siete amanti delle zuppe, provate anche la Zuppa di fagioli e la Zuppa di fagioli e scarola. Abbinate a questo chili delle Fajitas di pollo oppure i Peperoni ripieni messicani.

 

Chili messicano

Preparazione 30 min
Cottura 1 min
Tempo totale 31 min
Portata Secondi
Cucina Americana
Porzioni 4 porzioni

Ingredienti
  

  • 4 spicchi d’aglio con la camicia
  • 1 cipolla bianca
  • ½ peperone rosso
  • 1 fetta di pancetta di maiale
  • peperoncino q.b.
  • 1 cucchiaino e mezzo di origano
  • ½ cucchiaino di pepe
  • una punta di cumino
  • 2 chiodi di garofano
  • 1 kg di carne di maiale/agnello/manzo
  • 1 scatola di pomodori
  • 1 scatola di fagioli
  • 650 ml brodo di carne
  • sale
  • zucchero
  • olio extravergine d’oliva

Istruzioni
 

  • Mettete ad ammorbidire l’aglio, munito di camicia, in una pentola antiaderente senza nessun grasso aggiunto per circa 10 minuti. Fate raffreddare, togliete la buccia e tritate finemente.
  • Tritate finemente la cipolla e il peperone rosso.
  • Tagliate la pancetta in piccoli pezzi.
  • In una pentola mettete un fondo di olio extravergine d’oliva e soffriggete la pancetta. Aggiungete la cipolla, l’aglio e il peperone tritati finemente.
  • Soffriggete per un paio di minuti, poi aggiungete le spezie ridotte in polvere in un mortaio. Fate insaporire bene il tutto.
  • Aggiungete la carne rosolandola per qualche minuto.
  • Infine aggiungete i fagioli ben sciacquati e scolati, il pomodoro in scatola e il brodo.
  • Fate cuocere a fuoco lento e parzialmente coperto con il coperchio per un’ora.
  • A cottura ultimata aggiustate di sale e aggiungete un cucchiaino di zucchero.
  • Lasciate ancora sul fuoco per un minuto e servite ben caldo con le tortillas tiepide o accompagnato con del riso.

You may also like

6 comments

patatina 14 Marzo 2014 - 10:35

anche io ho pubblicato il chili stamattina! proverò la tua versione 😉

Reply
cicalarauca 14 Marzo 2014 - 11:07

uehhhh petta mo' che 'sto pomeriggio vado a vedere cosa offre il macello di Dobbiaco e mi ci butto, se trovo il resto. I fagioli li metto in ammollo fin d'ora! E non ti dimenticare, con gli agrumi, di fartene qualcuno in polvere, come ho fatto io ieri.

Reply
Gioia 14 Marzo 2014 - 11:17

buoniiiii…viva il Mexico!!! 🙂

Reply
edvige 14 Marzo 2014 - 12:40

Il chili molto buono peccato che il tipodi peperone piccante da usare non si trova anche se sarebbe troppo per noi…..non abituati. Buona brave e buona giornata,.

Reply
Golosina 14 Marzo 2014 - 20:07

Ciaooo! neppure io amo il piccante! ho visto che questa tua ricetta è la tua seconda tappa in Messico, spero che la terza sia dolce!
Complimenti per il blog!
se ti va, passa da me
http://ilblogdigolosina.blogspot.com

Reply
i5mondi 14 Marzo 2014 - 20:18

Anche questa è una variante molto carina! quandoio ho postato il mio chili sono stata assalita da un pazzo che mi ha fatto mille critiche e ….pensare che lo avevo mangiato in messico e lui a dire che nn era un piatto messicano ma texano e che non ci andavao i fagioli….. insomma…una critica che nn ti dico io avevo solo postato una mia esperienza culinaria e l'avevo chiamata col nome del mio blog non avevo nessuna intenzione di spacciare la mia ricetta per quella originale!!! che gente!!!……..baci

Reply

Leave a Comment

Valutazione ricetta




Questo sito usa i coockie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Speriamo tu sia d'accordo, ma puoi rifiutare o approfondire l'argomento. Accetto Approfondisco

Privacy & Cookies Policy