Fajitas di pollo

fajitas di pollo

Le fajitas di pollo sono un piatto che adoriamo. Alessia le ha provate per la prima volta mentre era in vacanza a Londra, in un buonissimo ristorante di Covent Garden. Ed è stato amore a prima vista ovviamente!

Ci piacciono i sapori forti e decisi come quelli della cucina messicana. L’importante è che non siano troppo piccanti. Se voi amate invece il peperoncino, aggiungetelo tra gli ingredienti della preparazione. Ci starà sicuramente benissimo.

Gli amanti del pollo, qui sul blog troveranno sicuramente interessanti il Pollo fritto e il Pollo arrosto con finocchi e clementine. Altrimenti visitate la nostra sezione Secondi per tante altre idee oltre a queste fantastiche fajitas di pollo.

 

Fajitas di pollo

Piatto Appetizer
Cucina American
Preparazione 1 minute
Cottura 15 minuti
Tempo totale 46 minuti
Porzioni 4 porzioni

Ingredienti

per le tortillas

  • 250 g farina 0
  • 90 ml acqua
  • sale
  • 1 cucchiaio di olio extravergine d’oliva

per il ripieno

  • 1 petto di pollo
  • 1 peperone giallo
  • 1 peperone rosso
  • 1 cipolla rossa
  • 2 lime
  • paprika dolce
  • cumino
  • sale
  • pepe
  • olio EVO
  • yogurt bianco abbastanza acido
  • Montasio 30 giorni o altro formaggio non stagionato

per la guacamole

  • 2 avocado
  • 10 pomodori datterini
  • ½ cipolla rossa
  • 1 lime
  • coriandolo fresco o in polvere
  • sale
  • pepe

Istruzioni

  1. Preparate le tortillas. Mettete nella planetaria la farina, un pizzico di sale e l’olio. Impastate e aggiungete a filo l’acqua fredda.
  2. Una volta che si sarà formata una bella palla, trasferitela sulla spianatoia e lavoratela a mano per 5 minuti così da dare elasticità all’impasto. Mettete a riposare per 30 minuti ben coperta con un nylon in modo da non farla seccare.
  3. Preparate il ripieno. Pulite la cipolla, i peperoni e il pollo, e riduceteli tutti in striscioline lunghe 3 cm.
  4. Metteteli in una ciotola, conditeli con la paprika dolce e il cumino in polvere, sale, pepe, un po’ d’olio e il succo di un lime. Mescolate bene il tutto e lasciate marinare.
  5. Preparate la guacamole. Eliminate buccia e semi sia degli avocado che dei pomodorini.
  6. Prendete 1 avocado e i pomodori e metteteli nel mixer con il coriandolo fresco ben lavato e la cipolla lasciata a mollo a lungo in acqua fredda e poi ben strizzata. Riducete il tutto in purea.
  7. Tagliate a pezzettini il rimanente avocado, sprimacciatelo grossolanamente con una forchetta e aggiungetelo alla purea fuori dal mixer così da darle una certa consistenza.
  8. Salate, pepate e condite con una generosa spruzzata di lime (almeno metà). Tenete in frigo fino al momento di servire.
  9. Prendete l’impasto delle tortillas, ricavatene tante palline di dimensioni simili e con il mattarello formate dei dischi sottili.
  10. Scaldate una padella antiaderente e cuocete ciascun disco per 2-3 minuti, girandolo a metà cottura quando inizia a prendere un bel colore dorato. Impilatele una sopra l’altra e tenetele in caldo.
  11. Infine scaldate una piastra e mettete a cuocere il mix di pollo, peperoni e cipolla marinati, girandoli con una pinza affinché si abbrustoliscano su tutti i lati. A cottura ultimata irrorate con il succo dell’altro lime.
  12. Prendete le tortillas, farcitele con il ripieno, striscioline di formaggio e una cucchiaiata di yogurt bianco, e servite accompagnando con la guacamole.

4 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.