Bourguignonne

by staffettaincucina
bourguignonne

La bourguignonne o fondue bourguignonne è un piatto di origine svizzera. È un metodo di cottura facile e veloce e molto conviviale dato che coinvolge ogni singolo commensale.

Consiste nel cuocere piccoli pezzi di carne in una particolare pentola posta al centro della tavola. I tipi di carne possono variare dal manzo al pollo: l’importante è che la carne sia di ottima qualità.

Ogni commensale infilza i suoi pezzetti di carne con l’apposita forchetta a manico lungo e li cuoce nella pentola con l’olio caldo. A seconda del gusto personale la cottura può essere più o meno al sangue.

L’unica variante alla bourguignonne che si può apportare è la varietà delle salse di accompagnamento. Noi abbiamo fatte due: una maionese all’arancia e zenzero e una classica salsa tartara.

Visitate la sezione secondi per avere qualche interessante idea in più. Provate il Goulash ungherese oppure lo Spezzatino di capriolo. Oppure visitate il sito Ariosto, di cui abbiamo curato la sezione ricette.

Bourguignonne

Preparazione 10 min
Cottura 15 min
Tempo totale 25 min
Portata Secondi
Cucina Italiana

Ingredienti
  

per la maionese arancia e zenzero

  • maionese
  • 1 arancia bio
  • 1 cucchiaio di Brandy
  • zenzero fresco grattugiato

per la salsa tartara

  • maionese
  • 3 cetriolini sott’aceto
  • 1 cucchiaio di capperi
  • 2 filetti di acciuga sott’olio
  • prezzemolo

carne

  • carne di manzo
  • olio extravergine d’oliva

Istruzioni
 

  • Per la salsa arancia e zenzero, in una ciotolina mescolate la maionese con il brandy, un po’ di succo di arancia, la scorza grattugiata dell’arancia (lavata e asciugata) e lo zenzero anch’esso grattugiato.
  • Per la salsa tartara, tritate i cetriolini, i capperi e i filetti di acciuga e un ciuffetto di prezzemolo. Mettete la maionese in una ciotolina e aggiungete il trito preparato. Mescolate bene.
  • Le dosi degli ingredienti sono puramente indicative, in quanto ognuno può assaggiare e aggiungere o togliere certi ingredienti per rendere le salse più o meno forti.
  • A questo punto non vi resta che scaldare l’olio e cuocere pezzetti di carne!

You may also like

2 comments

edvige 22 Dicembre 2013 - 8:51

Se ho l'amico e famiglia a cena e non voglio spignattare questa è la mia soluzione preferita. Devo acquistare sempre carne in più perchè quando si taglia figlia ed io la mangiano cruda ci piace…..
Buon Natale carissime a voi ed alle vostre Famiglie un abbraccio.

Reply
Francesco82 23 Dicembre 2013 - 7:54

Possano le cose semplici, le gioie vere scaldare il tuo cuore…riempire la tua casa e durare per tutta la vita.

Tantissimi auguri di buon Natale

Con affetto e stima

Francesco

Reply

Leave a Comment

Valutazione ricetta




Questo sito usa i coockie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Speriamo tu sia d'accordo, ma puoi rifiutare o approfondire l'argomento. Accetto Approfondisco

Privacy & Cookies Policy