Marmellata di limoni

marmellata di limoni

Questa marmellata di limoni è davvero perfetta. Dopo anni di ricerche e di prove siamo riuscite finalmente a formulare la ricetta per ottenere una marmellata di limoni pezzettosa e con le scorzette come quelle tipiche inglesi.

Leggete i nostri consigli generali su come preparare buone marmellate e confetture, ma per preparare questa marmellata di limoni dovete innanzitutto scegliere oculatamente la varietà di frutti. A nostre spese abbiamo visto che la sua riuscita perfetta è solo con i meravigliosi limoni IGP di Amalfi.

Se vi piacciono le Marmellate, e in particolare quelle di agrumi, provate la nostra Marmellata di arance, quella di Pompelmi rosa e quella di Mandarini. Sono tutte deliziose.

marmellata di limoni
Print Recipe
Marmellata di limoni
marmellata di limoni
Piatto Jam & marmelade
Cucina Italian
Porzioni
2,5 Kg
Ingredienti
  • 1,6 Kg limoni bio di Amalfi
  • 1 Kg zucchero
  • acqua q.b.
Piatto Jam & marmelade
Cucina Italian
Porzioni
2,5 Kg
Ingredienti
  • 1,6 Kg limoni bio di Amalfi
  • 1 Kg zucchero
  • acqua q.b.
marmellata di limoni
Istruzioni
  1. Lavate molto bene i limoni con una spazzola. Poi togliete entrambe le calotte dei limoni, la parte centrale bianca, eventuali semi, e affettate finemente i frutti. 
  2. Pesate la frutta in modo che il peso netto sia di 1,6 kg.
  3. Mettete tutto in una terrina capiente e coprite d’acqua fredda. Adagiate una pellicola a contatto dei limoni. Lasciate così per 12 ore. 
  4. Passate le 12 ore scolate e cambiate l’acqua lasciando per altre 12 ore in ammollo (sempre coperto con pellicola).
  5. Scolate bene, mettete la polpa in una pentola e aggiungete mezzo litro d’acqua; portate a bollore e cuocete per una decina di minuti a fuoco vivace. 
  6. Aggiungete gradatamente lo zucchero mescolando bene e continuate a cuocere per altri 5-7 minuti.
  7. Spegnete, coprite con un disco di carta forno a contatto con i limoni e lasciate così per altre 24 ore.
  8. Finite di cuocere per un’altra decina di minuti.
  9. Poi fate la solita prova piattino facendo attenzione che le marmellate di agrumi imbrogliano perché sembrano sempre liquide.
  10. A questo punto invasate.
Recipe Notes

Noi usiamo i vasetti della Bormioli, a cui cambiamo ogni volta i coperchi. Li sterilizziamo (solo i vasetti, ma non i coperchi) in forno a 100° e poi, una volta riempiti, li mettiamo in una bacinella avvolti da una vecchia coperta. Lasciateli così per 1-2 giorni finché si sono raffreddati completamente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *