Confettura di albicocche al Marsala

confettura di albicocche

La confettura di albicocche è una delle classiche e non potevamo non offrirvi la nostra ricetta. Non è tra le nostre preferite da mangiare sul pane, ma è perfetta per farcire i dolci. Provatela per farcire i Krapfen, per i Fagottini di mele e albicocche o per realizzare una fantastica Torta Sacher.

Per realizzare questa confettura di albicocche al Marsala abbiamo utilizzato una tecnica particolare, dividendo in due tempi la cottura. In questa maniera la frutta viene cotta di meno e mantiene meglio colore ed aromi.

Per maggiori consigli sulla loro preparazione, leggete il nostro articolo Consigli per marmellate e conserve. Nella sezione Marmellate e conserve troverete tantissime ricette per preparare tutti i vostri gusti preferiti.

Confettura di albicocche al Marsala

Piatto Jam & marmelade
Cucina Italian
Preparazione 15 minuti
Cottura 1 minute
Tempo totale 16 minuti

Ingredienti

  • 1 kg albicocche già lavate e snocciolate
  • 800 g zucchero
  • succo di ½ limone
  • vino Marsala secco opzionale

Istruzioni

  1. Lavate e snocciolate le albicocche.
  2. Mettetele in una pentola larga con il fondo spesso, aggiungete lo zucchero, il succo del limone e portate a ebollizione.
  3. Cuocete per una quindicina di minuti, poi spegnete, lasciate raffreddare, frullate grossolanamente con il minipimer e versate il tutto in una terrina di vetro.
  4. Coprite con la carta forno a contatto con la confettura.
  5. Lasciate così per una notte intera possibilmente in frigo.
  6. Il giorno dopo, mettete un piattino in frigo a raffreddare e mettete a sterilizzare nel forno a 100° i vasetti, ma non i coperchi.
  7. Rovesciate il composto nella pentola e portate a bollore.
  8. Cuocete a fuoco alto per qualche minuto, poi continuate a fuoco più moderato per una mezz’ora circa, sempre mescolando affinché non si attacchi sul fondo.
  9. La vostra confettura sarà pronta quando mettendo un cucchiaino di confettura sul famoso piattino che avevate messo in frigo, e facendola un poco raffreddare, questa non scivolerà più.
  10. A questo punto aggiungete, se vi piace, un bicchierino di Marsala secco o altro liquore, mescolate ancora per pochi minuti e invasate bollente la confettura nei vasetti sterilizzati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.