Tiramisù alle pesche

tiramisù alle pesche

Il tiramisù alle pesche è la nostra estiva e golosissima alternativa al classico tiramisù, dolce tipico friulano (anche se la diatriba tra Friuli e Veneto è ancora aperta).

La ricetta di questo tiramisù alle pesche è la seconda di tre – dopo la Crostata alle pesche, mentre gli Spiedini di gamberi e pesche che pubblicheremo fra un paio di giorni– con cui partecipiamo al primo contest regionale indetto dal mensile qbquantobasta FVG. Il contest si intitola “Le pesche nel piatto” ed è in collaborazione con il Comune di Fiumicello, noto produttore di deliziose pesche.

La crema al mascarpone la potete utilizzare anche per il tiramisù al caffè, ma le pesche e la sbriciolata alle mandorle danno a questo tiramisù alle pesche uno sprint tutto nuovo. Davvero perfetto per l’estate…

Tanto perfetto e tanto buono che con questa ricetta ABBIAMO VINTO IL PRIMO PREMIO del contest!!! Siamo strafelici che questo nostro dolce sia piaciuto! Grazie a tutti, davvero.

Non perdetevi gli altri nostri golosissimi Dolci al cucchiaio, tra cui la Panna cotta alla menta con salsa ai lamponi o la Baverese alle pesche.

tiramisù alle pesche
 
 

Tiramisù alle pesche

Piatto Dessert
Cucina Italian
Preparazione 30 minuti
Cottura 10 minuti
Tempo totale 40 minuti
Porzioni 4 porzioni

Ingredienti

per la crema

  • 2 uova
  • 4 cucchiai zucchero
  • 300 g mascarpone

per le pesche

  • 4 pesche
  • 1 noce di burro
  • 3 cucchiai zucchero
  • 1 bicchiere Rum
  • 1 cucchiaio marsala secco

per la sbriciolata alle mandorle

  • 20 g mandorle
  • 15 g acqua
  • 15 g zucchero
  • 15 g amaretti
  • savoiardi

Istruzioni

  1. Pulite le pesche e riducetele a spicchi.
  2. In una padella antiaderente fate sciogliere il burro, aggiungete lo zucchero e il rum, e fate evaporare l’alcol per qualche secondo. Aggiungete le pesche e cuocete per 5 minuti a fiamma alta, affinché siano morbide, ma non sfaldate.
  3. Togliete dal fuoco, recuperate i liquidi di cottura e tagliate a tocchetti le pesche.
  4. Nella stessa padella dove avete cucinato le pesche mettete le mandorle ridotte a pezzetti, e caramellatele con lo zucchero e l’acqua. A fiamma spenta aggiungete gli amaretti sbriciolati.
  5. Preparate la crema. Montate i due tuorli con lo zucchero, poi aggiungete il mascarpone ben freddo, e infine gli albumi montati a neve.
  6. Bagnate i savoiardi con il liquido di cottura delle pesche addizionato di una cucchiaiata di marsala secco, e disponeteli sul fondo delle coppe.
  7. Aggiungete le pesche, la crema, e poi fate un secondo strato con savoiardi bagnati, pesche e crema.
  8. Terminate con la sbriciolata alle mandorle.

11 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.