Crostatine ai fichi e caprino

crostatine ai fichi e caprino

La stagione dei fichi non è ancora terminata, quindi cogliete l’occasione per preparare queste crostatine ai fichi e caprino. L’abbinamento tra fichi e formaggi di capra lo trovo sempre super azzeccato, sia per preparazioni dolci che salate. Per queste ultime, aspettate la prossima settimana e vedrete!

Prepararle è davvero semplicissimo: vi basterà della buona pasta frolla, fichi maturi, mascarpone e formaggio di capra, e qualche rametto di rosmarino per dare profumo al tutto. Non ne rimarrete di certo delusi.

Se come noi adorate i fichi e ne state facendo grandi scorpacciate, non mancate di preparare la Confettura di fichi, le Tartellette con frangipane ai pistacchi e fichi, oppure i Macarons salati fichi e prosciutto.

E grazie all’amica Ileana e al gruppo Re-cake 2.0 per averci fatto scoprire questa bella ricetta; rispetto all’originale noi abbiamo utilizzato la nostra pasta frolla super collaudata, ma per il resto siamo rimaste fedeli all’originale.

crostatine ai fichi e caprino

Crostatine ai fichi e caprino

Piatto Dessert
Porzioni 6 crostatine

Ingredienti

per la frolla

  • 125 g di burro
  • 90 g di zucchero
  • 250 g di farina
  • 2 tuorli
  • scorza grattugiata di 1 limone
  • un pizzico di sale
  • 30 ml acqua

per la farcitura

  • 225 g mascarpone
  • 110 g formaggio fresco di capra
  • 62 g yogurt greco
  • 1 cucchiaio zucchero semolato
  • 37 g di miele d’acacia

per la decorazione

  • 8 fichi
  • 3 cucchiai zucchero semolato
  • 3 rametti rosmarino

Istruzioni

  1. Sulla spianatoia disponete lo zucchero a fontana e mescolatelo con il burro tagliato a pezzi e fatto ammorbidire. Aggiungete le uova, l’acqua e fate assorbire, quindi aggiungete la farina, la scorza del limone e il sale.
  2. Lavorate poco l’impasto perché non si scaldi troppo. Fate una palla e avvolgetela nella pellicola. Fate riposare in frigo per un’ora e mezza; poi stendetela, rivestite degli stampi per tartellette precedentemente imburrati e infarinati, e fatela riposare per un’altra ora abbondante in frigorifero.
  3. Bucherellate la superficie delle tartellette con una forchetta; rivestitele con carta forno e riempitele con le sfere di ceramica o con fagioli secchi.
  4. Cuocete in forno a 180° C per 15 minuti. Estraete le tartellette dal forno, eliminate le sfere di ceramica e la carta forno, e terminate la cottura per altri 10 minuti a 160°C.
  5. Sfornate e fate raffreddare.
  6. Lavate velocemente i fichi ed asciugateli delicatamente.
  7. Tagliateli a spicchi; poi sistemateli su una teglia foderata di carta forno e spolverizzateli con gli aghi di rosmarino e lo zucchero di canna.
  8. Passateli sotto il grill del forno per circa 5 minuti, sino a quando lo zucchero non si sarà caramellato.
  9. Lavorate il mascarpone con il formaggio di capra e lo zucchero sino ad ottenere una crema. Aggiungete lo yogurt, il miele e un po’ di salsina caramellata, e amalgamate bene il tutto.
  10. Riempite con la crema una sac-à-poche dotata di bocchetta rotonda e liscia, e riempite le tartellette in modo da formare una bella cupoletta.
  11. Decorate con i fichi caramellati e servite accompagnate dalla salsina caramellata.

Abbiamo deciso di riempire le tartellette abbondantemente, per formare quella bella cupoletta, quindi ne abbiamo realizzate solo 6, ma con queste dosi ne potete preparare molte di più.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.