Gelato di acacia

by staffettaincucina
gelato di acacia

 

Il gelato di acacia è un gusto davvero originale di gelato. Adoriamo il gelato fatto in casa, perché senza conservanti, emulsionanti, coloranti o polverine strane; e soprattutto ci piace provare gusti nuovi e particolari.

Infatti, vi ricordiamo che per gelato artigianale si intende semplicemente che viene assemblato presso la gelateria, anche solo aggiungendo il latte ad un preparato pronto. Da anni, quindi, possediamo una gelatiera e preferiamo preparare il gelato in casa.

Queste belle giornate di primavera hanno riempito di fiori freschi boschi e giardini. Molti fiori come rose, fiori di sambuco, lavanda sono edibili se non sono stati trattati con pesticidi o altre sostanze tossiche. Noi abbiamo scelto i profumatissimi fiori di acacia.

Questo gelato di acacia è davvero delizioso, e troverete tante altre ricette nella nostra sezione Gelati e sorbetti: provate il Gelato alla fragola, quello al mango oppure quello all’ananas. Non ve ne pentirete!

 

Gelato all’acacia

Il gelato di acacia è un gusto davvero originale di gelato, preparato con un’infusione di fiori d’acacia freschi e miele d’acacia

Piatto Dessert
Cucina Italian
Preparazione 20 minuti
Cottura 40 minuti
Tempo totale 1 ora
Porzioni 6 porzioni

Ingredienti

per il gelato

  • ½ litro latte intero
  • 250 ml panna fresca
  • 130 g zucchero
  • 1 cucchiaino miele di acacia
  • una manciata fiori di acacia

per il biscotto

  • 100 g biscotti secchi
  • 80 g burro
  • 30 g nocciole
  • 1 cucchiaio miele d’acacia
  • 30 g nocciole
  • 1 cucchiaio miele d’acacia

Istruzioni

  1. In una pentola dal fondo spesso mettete il latte e la panna; scaldate a fuoco basso, poi aggiungete lo zucchero e mescolate per farlo sciogliere. Spegnete prima che inizi a bollire.
  2. A fuoco spento aggiungete il miele e i fiori di acacia, che in precedenza avrete lavato delicatamente (magari aggiungendo un po’ di bicarbonato).
  3. Mentre aspettate che si raffreddi completamente preparate i biscotti.
  4. Passate al mixer le nocciole, unitele ai biscotti sbriciolati, al burro fuso e al miele. Stendete questo impasto tra due fogli di carta forno.
  5. Con degli stampini ritagliate la pasta biscotto e mettete i biscotti a raffreddare in frigo.
  6. Riprendete il composto che nel frattempo si è ben raffreddato, filtratelo con l’aiuto di una garza per eliminare i fiori e poi mettetelo nella gelatiera.
  7. Servite il gelato sopra al biscotto.

You may also like

28 comments

sabina 2 Giugno 2012 - 13:33

ciao carissime Tiziana ed Alessia, questo gelatino mi sembra proprio buono, quest'anno ancora non ne ho mangiato uno. Conosco il miele d'acacia, ma non conosco la pianta e tanto meno i fiori, immagino siano profumatissimi. Non ho nemmeno mai fatto il gelato fatto in casa, lo faceva però mia mamma ed era buonissimo.
Mi piace moltissimo questa collaborazione tra mamma e figlia che avete, Alessia poi c'è poco ma ha sempre delle idee brillanti.
un bacione e buona domenica

Reply
staffettaincucina 2 Giugno 2012 - 16:00

Hai ragione… Alessia è vulcanica! Del resto a quell'età anch'io non scherzavo…
L'acacia la puoi trovare ovunque sotto i 1000 metri… è una pianta molto bella e i fiori sono profumatissimi. In molti locali fanno i fiori fritti!
bacioni

Reply
Bianca Neve 2 Giugno 2012 - 13:48

E' bellissimo! Siete simpaticissime!

Reply
staffettaincucina 2 Giugno 2012 - 16:00

😀

Reply
Love at first bite! 2 Giugno 2012 - 14:46

ma sono senza parole! mi havete stupita!!!!!!! magari potessi raccogliere anche io dei fiori da mangiare….

Reply
staffettaincucina 2 Giugno 2012 - 21:01

bello stupirti 😀

Reply
Cucina Mon Amour 2 Giugno 2012 - 17:18

Ciao Cara,
Ma che buono questo gelato….
Con il caldo di oggi ci voleva.
Ricetta facile, devo fare…
un abbraccio.
Buon week.
Thais

Reply
staffettaincucina 2 Giugno 2012 - 21:03

Ricorda che se elimini l'acacia devi aumentare lo zucchero… Ciao Thais 🙂

Reply
Rosetta 2 Giugno 2012 - 20:54

Ommarimèèè, mi sembra di sentire il sapore.
Buona domenica
Mandi

Reply
staffettaincucina 3 Giugno 2012 - 7:49

Divino… 🙂

Reply
Lui e Lei in cucina 2 Giugno 2012 - 22:19

molto interessante questo gelato! chissa se mi capiteranno mai fiori di acacia per farli!
ciao a presto
Valeria

Reply
staffettaincucina 3 Giugno 2012 - 7:47

purtroppo adesso la stagione è un po' avanti, dovresti salire in montagna sugli 800 mt. per trovarli ancora!
ciao

Reply
mariangela 3 Giugno 2012 - 5:41

Peccato per la macchina fotografica mi sarebbe piaciuto vedere i fiori, il gelato sarà divino!!! Bravissime

Reply
staffettaincucina 3 Giugno 2012 - 7:49

Da immortalare non erano tanto i fiori ma noi due che cercavamo di raccoglierli! E' stato molto divertente…
a presto

Reply
Silvia - Profumo di cose buone 3 Giugno 2012 - 8:17

Siete meravigliose, insieme in spedizione a caccia di fiori di acacia 🙂
Deliziosa idea questo gelato!

Reply
Life e La mia cucina a 1600 3 Giugno 2012 - 10:31

Deliziaaaaa per la vista e di sicuro per il palato!
Immagino che bella a vostra gita-spedizione e che emozione creare qualcosa da quel che si raccoglie in natura! Bravee!
un abbraccio dai monti in fiore 🙂

Reply
Ilaria 3 Giugno 2012 - 18:51

Quanto gelato mangerei… questo al gusto di acacia non l'ho mai assaggiato, ma deve avere un gusto fantastico.
Buona domenica!

Reply
Valentina 5 Giugno 2012 - 12:30

Delizioso davvero e accattivante allo stesso tempo. Questo gelatino è una brillante idea su come utilizzare i fiori d'acacia, io li trovo stupendi e mi evocano ricordi ancor più belli.
Grazieeeee
Vale

Reply
Federica Simoni 5 Giugno 2012 - 13:35

che forte con i fiori d'acacia!! bellissima anche la presentazione nel biscotto!Mi piace!!
grazie della visita, a presto!!ciao!

Reply
Cinzia 5 Giugno 2012 - 15:28

molto molto bello questo gelato, e io invece fiori di cacia me li sono fatta scappare anche quest'anno!!
Grazie per la bella ricetta!

Reply
Stefania 6 Giugno 2012 - 10:12

avendo i miei moltissimi alberi di acacia non posso non provare questo gelato.

Per le arance Tiziana ti rispono qui da te: sì mi faccio spedire direttamente la frutta dal produttore, ho prodotti di qualità a prezzi più bassi che sul mercato e soprattutto non maciullati da chi prima di comprare deve tastare con forza ogni frutto.

un bacione e buona giornata

Reply
nanussa 7 Giugno 2012 - 4:08

particolare questo gelato….chissa' che buono!!
copio la ricetta voglio provarlo!! ciao felice giornata 🙂

Reply
matematicaecucina 7 Giugno 2012 - 16:14

Un gelato delicato e profumato! complimenti! laura

Reply
sississima 8 Giugno 2012 - 19:02

un'infinita golosità! Un abbraccio SILVIA

Reply
Enrica 9 Giugno 2012 - 5:05

Bello, buono, creativo, BRAVISSIME!!!

Reply
UnaZebrApois 9 Giugno 2012 - 20:25

fantastico!Questa ricetta me la segno per l'anno prossimo!!!Al posto del kg annuale di fiori dovrò raccoglierne molti di più, ma sento che ne varrà veramente la pena 🙂

Reply
stefy 10 Giugno 2012 - 20:40

un gelato veramente alternativo….presentato con quel tocco chic che non guasta mai….bacini

Reply
sandra 20 Giugno 2012 - 7:30

E' bellissimo il tuo geletao e l 'idea è favolosa! grazie e buona giornata!

Reply

Leave a Comment

Questo sito usa i coockie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Speriamo tu sia d'accordo, ma puoi rifiutare o approfondire l'argomento. Accetto Approfondisco

Privacy & Cookies Policy