Panini da buffet

panini da buffet

panini da buffet sono dei sofficissimi panini al latte che abbiamo preparato in occasione dello scambioricette delle Bloggalline.

Questa volta siamo state abbinate a Claudia del blog La pagnotta innamorata. Tra le molteplici ricette interessanti la nostra scelta si è focalizzata su dei panini da buffet che sembravano davvero perfetti.

panini da buffet

Mai scelta è stata più azzeccata. Sono buonissimi farciti con i salumi e di sicuro effetto ad un buffet, una festa tra amici o una merenda con i bambini. Noi abbiamo scelto una classicissima farcia mortadella, maionese e qualche fogliolina di insalata, ma voi potete sbizzarrirvi. E per i più golosi consigliamo anche la versione dolce con la Nutella.

panini da buffet

Per gli amanti dei lievitati, la nostra sezione Pane & pizza contiene tante ricette interessanti: dal Pane di segale che prepariamo tutti i giorni, ai Panini dolci con l’uvetta, alle Girelle di pizza.

Panini da buffet

Piatto Bread
Cucina Italian
Preparazione 30 minuti
Cottura 20 minuti
Tempo totale 50 minuti
Porzioni 30 panini

Ingredienti

  • 280 ml latte intero
  • 45 g zucchero semolato
  • 10 g lievito di birra fresco
  • 250 g farina 0
  • 250 g farina forte W290-320
  • 80 g burro morbido
  • 10 g sale
  • 1 uovo per la finitura

Istruzioni

  1. Per prima cosa preparate il lievitino: sciogliete il lievito in 100 grammi di latte tiepido poi aggiungete 80 grammi di farina e amalgamate bene. Coprite con la pellicola e lasciate a riposo per circa 30-40 minuti.
  2. Trascorso questo tempo, aggiungete il restante latte tiepido e mescolate. Poi aggiungete lo zucchero, la farina e amalgamate bene. Quindi aggiungete il burro morbido a pezzetti e continuate ad impastare. Per ultimo aggiungete il sale.
  3. Lavorate l’impasto fino ad ottenere un palla morbida, ma non appiccicosa. Coprite con la pellicola a contatto e lasciate lievitare fino al raddoppio in luogo tiepido e lontano da correnti d’aria. I tempi di lievitazione possono variare anche parecchio in base alla farina utilizzata o alla temperatura presente in casa.
  4. Passato il tempo di lievitazione, dividete l’impasto in tante palline il più possibili uguali (le nostre pesavano circa 30g l’una) e le disponete sulla placca del forno rivestita da carta forno (a noi sono venute due placche).
  5. Li lasciate lievitare nuovamente fino al raddoppio, poi li spennellate con l'uovo leggermente sbattuto e subito li infornate in forno caldo e ventilato a 180° per circa 20 minuti.
  6. Poi li fate raffreddare su una griglia fuori dal forno.

panini da buffet

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.