Crinkle cookies ai mirtilli

by staffettaincucina
crinkle cookies ai mirtilli

 

Crinkle cookies numero 4: sono arrivati i crinkle cookies ai mirtilli! Ci siamo così innamorate di questi deliziosi biscotti, che nel blog ne trovate già altre tre versioni: al limone, al cioccolato e al lampone. E sono uno più buono dell’altro!!!

crinkle cookies ai mirtilli

 

Per chi non li conoscesse, i crinkle cookies ai mirtilli sono quasi dei pasticcini, con un ripieno sofficissimo e umido, una crosticina croccante, racchiusi in una nuvola di zucchero a velo. Un sogno insomma!

crinkle cookies ai mirtilli

 

Nel blog trovate tantissime ricette di Biscotti, cookies cioccolatosi come i Cookies integrali al cioccolato bianco, oppure biscotti semplici da colazione come le Macine o i Biscotti senza glutine all’uvetta.

 

crinkle cookies ai mirtilli

 

 

crinkle cookies ai mirtilli

Crinkle cookies ai mirtilli

I crinkle cookies ai mirtilli sono pasticcini con un ripieno sofficissimo e una crosticina croccante, racchiusi in una nuvola di zucchero a velo. Un sogno!
Preparazione 10 min
Cottura 8 min
Tempo totale 24 min
Portata Gelati
Cucina Americana
Porzioni 30 biscotti

Ingredienti
  

  • 225 g farina 00
  • 30 g farina di mandorle
  • 110 g burro morbido
  • 100 g zucchero semolato
  • 1 uovo grande
  • 40 ml di succo di mirtilli
  • 8 g lievito per dolci
  • 2 g sale
  • zucchero semolato e zucchero a velo per la copertura

Istruzioni
 

  • In una ciotola setacciate le farine, il lievito e aggiungete il sale. Intanto estraete il succo dei mirtilli utilizzando una centrifuga o un estrattore, oppure utilizzate un succo concentrato già pronto.
  • Nella planetaria o con l’ausilio di fruste elettriche lavorate il burro morbido con lo zucchero finché otterrete una crema soffice.
  • Aggiungete l’uovo (a temperatura ambiente), poi unite il succo di mirtilli, sempre continuando a montare.
  • Infine aggiungete il mix di farine e lievito. Lavorate poco l’impasto perché non si riscaldi troppo, poi fate una palla che avvolgerete nella pellicola.
  • Fate riposare in frigo almeno 4-6 ore.
  • Togliete dal frigo, e formate tante palline da 16-18 gr l’una che metterete su una teglia foderata con carta forno. Mettete nuovamente la teglia in frigo per 30-40 minuti.
  • Accendete il vostro forno a 190°C e subito prima di infornare, passate le palline prima nello zucchero semolato, poi nello zucchero a velo, rivestendole abbondantemente.
  • Sistemate i biscotti sulla teglia, questa volta ben distanziati tra loro perché le palline si allargano, e infornateli per circa 8-9 minuti.
  • Sfornate, lasciate riposare qualche minuto, quindi trasferite i biscotti su una gratella finché sono completamente freddi.

Note

Con questa dose sono venuti una trentina di biscotti distribuiti su tre teglie. Questo impasto può rimanere a riposare in frigo anche una notte intera prima di formare le palline.

You may also like

Leave a Comment

Valutazione ricetta




Questo sito usa i coockie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Speriamo tu sia d'accordo, ma puoi rifiutare o approfondire l'argomento. Accetto Approfondisco

Privacy & Cookies Policy