Parmigiana senza frittura

parmigiana senza frittura

La parmigiana di melanzane è in assoluto uno dei miei piatti preferiti, ma d’estate odio friggere e quindi preparo quasi sempre questa parmigiana senza frittura. Non è una parmigiana light, ma con questa ricetta potete cuocere le melanzane al forno e ottenere un risultato praticamente identico alla frittura.

parmigiana senza frittura

Tranne che per la cottura delle melanzane, il resto della ricetta della parmigiana senza frittura è identico a quello della classica Parmigiana di melanzane: sugo di pomodoro, mozzarella, parmigiano e basilico. Da anni noi le prepariamo sempre a torretta, perché sono molto più facili da servire e decisamente più belle da vedere.

parmigiana senza frittura

In Puglia, e quindi anche a casa nostra, la parmigiana viene considerata un primo piatto, ma in altre regioni viene utilizzata anche come antipasto o contorno. Adeguate la dimensione delle torrette all’uso che ne volete fare.

parmigiana senza frittura

Noi letteralmente adoriamo le melanzane, quindi nel blog troverete tante ricette che le contengono oltre alla classica parmigiana e alla parmigiana senza frittura. Tra queste vi consigliamo la Pasta in scrigno di melanzane, lo Strudel salato di melanzane, oppure la Babaganoush, una salsa medio-orientale davvero sfiziosa.

Parmigiana senza frittura

Piatto Main Dish
Cucina Italian
Preparazione 30 minuti
Cottura 2 minuti
Tempo totale 32 minuti
Porzioni 4 persone

Ingredienti

  • 4 melanzane grosse
  • 4-5 mozzarelle
  • parmigiano
  • sugo di pomodoro
  • basilico
  • sale
  • olio extravergine d'oliva

Istruzioni

  1. Tagliate le melanzane a rondelle sottili e il più possibile uguali; noi utilizziamo l’affettatrice. Se sono amare, cospargetele di sale e lasciatele spurgare per un’ora. Strizzatele bene.
  2. Disponete le rondelle di melanzane su una teglia rivestita da carta da forno e spennellatele con olio d’oliva su un lato.
  3. Cuocetele per 10 minuti a 200°C in modalità statica. Estraete la teglia dal forno, girate le melanzane, spennellate l’altro lato, e rimettetele in forno per altri 5 minuti.
    parmigiana senza frittura
  4. Disponete le melanzane su un piatto e salatele.
  5. A parte tagliate le mozzarelle a rondelle sottili e fatele sgocciolare.
  6. Prendete una teglia rettangolare abbastanza grande e mettete sul fondo due cucchiai di salsa di pomodoro, stendendola bene.
  7. Ponete le rondelle di melanzana una vicina all’altra nella teglia e spalmatele con poco sugo; disponete sopra una fettina di mozzarella e una spolverata di parmigiano. Proseguite a formare gli strati secondo l’ordine appena descritto. Terminate con abbondante parmigiano e qualche foglia di basilico fresco.
  8. Cuocete in forno a 200° per 15-20 minuti.

2 Comments

  • edvige ha detto:

    Non amo particolarmente le melanzane che solo alla versione della mia zuppetta afgana riveduta ma è da sempre che le faccio al forno o grigliate per la parmigiana. Prevalentemente per marito ma io fritto non posso quindi una porzioncina la gusto. Ad ogni modo le melanzane di oggi non hanno bisogno di spurgature sono dolci un pò se amaro sta bene inoltre per me sarebbero troppo salate e lavarle è poi un ammollo. Ottime le tue un abbraccio e buona fine settimana.😚 non so se ripasso. Bacioni a voi due.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.