Lasagna agli asparagi

lasagne agli asparagi

La lasagna agli asparagi è il nostro secondo tentativo con la pasta fresca fatta in casa dopo i Tortelloni con lo sclopit. L’abbiamo farcita con asparagi verdi e prosciutto crudo, ma potete sbizzarrirvi con il ripieno che preferite.

Questa lasagna agli asparagi rientra nel novero dei nostri Primi d’effetto e perfetti per le occasioni importanti, come le Rosette di lasagne – di cui abbiamo fatto anche la Videoricetta – i Paccheri con capesante e burrata oppure il Farotto con gli asparagi.

 

Lasagna agli asparagi

Piatto Main Dish
Cucina Italian
Preparazione 1 minute
Cottura 30 minuti
Tempo totale 31 minuti
Porzioni 4 porzioni

Ingredienti

per la sfoglia

  • 4 uova
  • 200 g farina 00
  • 200 g farina di semola
  • sale

per la besciamella

  • 500 ml latte
  • 50 g burro
  • 1 cucchiaio colmo di farina
  • sale
  • noce moscata

per il ripieno

  • 750 g asparagi verdi
  • 300 g prosciutto crudo di San Daniele
  • parmigiano reggiano
  • formaggio montasio stravecchio

Istruzioni

  1. Preparate la sfoglia. Miscelate le due farine e il sale, e disponetele a fontana sulla spianatoia.
  2. Rompete le uova al centro della fontana ed iniziate a mescolare a poco a poco farina e uova con la forchetta, in modo tale che non si formino grumi.
  3. Iniziate ad impastare con le mani. Questo passaggio deve durare una decina di minuti in modo da rendere elastica la sfoglia.
  4. Formate una palla e rivestitela con la pellicola. Lasciate a riposare per 20 minuti/mezz’ora.
  5. Utilizzando la sfogliatrice, oppure a mano con il mattarello, ottenete delle sfoglie piuttosto sottili (abbiamo utilizziamo il penultimo spessore della sfogliatrice).
  6. Deponete le sfoglie su carta da forno e lasciatele da parte.
  7. Pulite gli asparagi, eliminando la parte più legnosa del gambo e cuoceteli in abbondante acqua salata per 15 minuti circa, scolateli e metteteli da parte.
  8. Grattugiate i due formaggi.
  9. Preparate la besciamella. Scaldare il latte insieme al sale e alla noce moscata, senza fargli prendere il bollore.
  10. Sciogliete il burro e una volta che si dora aggiungete la farina, mescolando rapidamente con una frusta perché non si formino grumi. Infine versate il latte caldo a filo, sempre mescolando.
  11. Una volta raggiunto il bollore, abbassate la fiamma e cuocete per 10 minuti mescolando continuamente.
  12. Prelevate 3 cucchiaiate di besciamella e deponetele sul fondo della pirofila da forno.
  13. Il resto della besciamella frullatelo insieme ad una parte degli asparagi, mentre gli altri riduceteli a piccoli pezzetti della lunghezza di 1 cm.
  14. Cuocete le sfoglie in acqua salata per 2 minuti, scolandole e raffreddandole immediatamente sotto l’acqua corrente al fine di bloccarne la cottura.
  15. Disponetele sulla spianatoia una separata dall’altra affinché non si attacchino tra loro.
  16. Componete la lasagna come segue: uno strato di lasagna, uno strato di besciamella, i pezzetti di asparagi e il prosciutto fatto a listarelle, una manciata generosa di parmigiano e una di stravecchio.
  17. Terminate con un ultimo strato di lasagna, besciamella e formaggi.
  18. Infornate a 200°C per 10 minuti fino ad ottenere la doratura della lasagna.

6 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.