Brodo granulare home made

by staffettaincucina
Staffetta in cucina

 

Con questo articolo vi spieghiamo come preparare il brodo granulare in casa. Noi abbiamo utilizzato l’essiccatore che abbiamo acquistato qualche mese fa, ma potete usare lo stesso procedimento anche in forno alla temperatura di 60°C.

La ricetta del brodo granulare è tratta dal blog di Raffaella La cucina della pallina in occasione del consueto scambioricette tra Bloggalline. E i suoi consigli sono stati precisi e accurati.

brodo granulare

 

Nella ricetta è già presente il sale, e basta 1 cucchiaino di brodo per un paio di bicchieri di brodo. Eventualmente regolate di sale alla fine della preparazione. Conservate in vasetti puliti ed ermetici.

Il brodo granulare lo potete utilizzare per preparare i risotti come il Farotto agli asparagi, per cuocere e condire i Canederli, o per preparare deliziose zuppe come la Zuppa di noodles con gamberi e verdure.

 

Staffetta in cucina

Brodo granulare

Con questo articolo vi spieghiamo come preparare il brodo granulare in casa utilizzando l’essiccatore oppure semplicemente il forno.
Preparazione 1 min
Cottura 18 min
Tempo totale 19 min
Portata Basi di cucina
Cucina Italiana
Porzioni 130 g

Ingredienti
  

  • 5 carote
  • 5 gambi di sedano
  • 3 cipolle di Tropea
  • sale

Istruzioni
 

  • Pelate le carote.
  • Utilizzando il pelapatate ottenete delle sottili strisce di carota e di sedano (prediligendo la parte bianca e meno filamentosa di quest’ultimo).
  • Tagliate le cipolle in fettine il più sottili possibili.
  • Tagliate le foglie del sedano in due o tre pezzi.
  • Disponete le verdure sui cestelli dell’essiccatore dividendole per tipologia, e separando per bene le fettine di cipolla (altrimenti l’essicazione sarà più lenta).
  • Impostate la temperatura a 60°C e lasciate in funzione per almeno 12 ore.
  • Controllate lo stato dell’essiccazione, e se lo ritenete necessario invertite l’ordine dei cestelli e continuate ancora per qualche ora (noi altre 6).
  • Quando le verdure saranno completamente disidratate, pesate le carote e ponetele nel tritatutto con altrettanto peso in sale. Tritate bene.
  • Poi procedete, separatamente, con la cipolla e con il sedano.
  • Alla fine mescolate le varie polveri e conservate il brodo granulare in contenitori ermetici (noi Weck).

Note

La composizione del brodo granulare dipende molto dai vostri gusti: potete essiccare altre verdure (buccia di pomodoro, gambi di broccolo…), erbe aromatiche (senza eccedere, altrimenti si rischia di ottenere una tisana e non un brodo), oppure spezie come la curcuma.

You may also like

1 comment

mila 16 Marzo 2017 - 11:22

L’essicatore ce l’ho!!!! Bellissima idea!!! Grazie mille

Reply

Leave a Comment

Valutazione ricetta




Questo sito usa i coockie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Speriamo tu sia d'accordo, ma puoi rifiutare o approfondire l'argomento. Accetto Approfondisco

Privacy & Cookies Policy