Patate hasselback con gorgonzola e speck

patate hasselback con gorgonzola e speck

Le patate hasselback con gorgonzola e speck sono un delizioso antipasto o contorno. La ricetta viene dritta dritta dal libro delle nostre amiche pancettine, ovvero Sara e Laura di Pancetta Bistrot.

patate hasselback con gorgonzola e speck

Ormai siamo entrati nel mese di dicembre ed è ufficialmente l’ora di pensare al menù di Natale. Dopo la nostra proposta vegetariana della Crema di porcini, oggi vi forniamo una scenografica ricetta che potete utilizzare sia come sfizioso antipasto (magari di un bel buffet) che come contorno.

Le patate hasselback con gorgonzola e speck sono davvero speciali, soprattutto con qualche goccia di miele d’acacia e gherigli di noce. Se le volete utilizzare come contorno, andateci più cauti con la farcitura; se invece costituiranno il vostro antipasto, abbondate pure.

patate hasselback con gorgonzola e speck

Cercate nella nostra sezione Antipasti e stuzzichini per altre ricette buone, sfiziose e di grande effetto. Alcune idee possono essere i Muffin salati con spuma di salmone, i Cannoli alla mortadella o il Baccalà mantecato con crostoli al pomodoro.

Patate hasselback con gorgonzola e speck

Piatto Appetizer
Preparazione 10 minuti
Cottura 1 ora 10 minuti
Tempo totale 1 ora 20 minuti

Ingredienti

  • 12 patate piccole
  • burro
  • olio extravergine d’oliva
  • rosmarino
  • gorgonzola dolce
  • speck in fette
  • miele d’acacia
  • gherigli di noce

Istruzioni

  1. Lavate scrupolosamente e asciugate le patate.
  2. Con un coltello molto affilato tagliate le patate per il lato corto, ricavandone tante fettine di 2-3mm di spessore, facendo attenzione a non arrivare mai fino in fondo. Potete aiutarvi inserendo due spiedini lungo il lato lungo per evitare di affondare troppo la lama.
  3. Scaldate il forno a 200°C.
  4. Ungete una teglia con un paio di cucchiai d’olio. Ungete anche le patate uniformemente e disponetele all’interno della teglia.
  5. Conditele con l’insaporitore per patate e disponete qualche fiocchetto di burro tra le fettine, e rosmarino a piacere.
  6. Cuocete per almeno un’ora.
  7. Sfornatele e tra le fettine disponete qualche cucchiaino di gorgonzola dolce e qualche strisciolina di speck. Infornate nuovamente finché lo speck non è abbrustolito e il gorgonzola filante: ci vorranno circa 10 minuti (magari sotto il grill).
  8. Servite subito con una leggera colata di miele d’acacia e qualche gheriglio di noce.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.