Vellutata di cavolfiore

by staffettaincucina
vellutata di cavolfiore

 

La vellutata di cavolfiore con bacon croccante nasce come ricetta del riciclo e un po’ più leggera rispetto a quelli delle festività natalizie. È davvero perfetto se avete del cavolfiore lesso di cui non sapete bene cosa fare, e il procedimento potete applicarlo a tutte le verdure che preferite: broccoli, zucchine, patate e porri.

Le dosi per preparare questa rapidissima vellutata sono facili: metà purea di cavolfiore o di altre verdure, un quarto di brodo vegetale e un quarto di panna o latte. Se volete ottenere delle vellutate light, eliminate ovviamente la panna o il latte e sostituiteli con il brodo, e per legare la vellutata aggiungete più purea di verdure, come abbiamo fatto nella Vellutata di zucchine.

>Potete poi decidere di mangiare la vellutata così com’è, oppure di guarnirla con crostini di pane. Visto che era il nostro piatto principale noi abbiamo optato per qualche pezzetto di bacon croccante e un po’ di cipolla stufata che ci era avanzata. Il risultato è stato davvero ottimo!

Per gli amanti di questi piatti, nella sezione Primi potete trovare ispirazione: la sopracitata Vellutata di zucchine, la Zuppa di fagioli, il Chili messicano.

 

vellutata di cavolfiore

Vellutata di cavolfiore con bacon croccante

La vellutata di cavolfiore è una ricetta del riciclo perfetta per utilizzare dei cavolfiori lessi. Guarnitela con crostini di pane o con del bacon croccante
Preparazione 30 min
Cottura 30 min
Tempo totale 1 h
Portata Primi
Cucina Italiana
Porzioni 4 porzioni

Attrezzatura

  • mixer

Ingredienti
  

  • 600 g cavolfiore lessato
  • 300 ml panna fresca
  • 40 g burro
  • 10 g farina
  • 1 cipolla di Tropea
  • 2 carote
  • olio extravergine d'oliva
  • sale
  • timo
  • guanciale o pancetta

Istruzioni
 

  • Portate a bollore dell’acqua salata e lessate le cimette del cavolfiore per 15 minuti.
  • Togliete, con un mestolo, il cavolfiore cotto ma conservate l’acqua di cottura nella quale aggiungerete mezza cipolla e 2 carote. Fate cuocere ancora un po’ così da ottenere del brodo vegetale.
  • Passate al mixer le cimette con un po’ di acqua di cottura finché non avrete una crema omogenea.
  • Sciogliete a fuoco basso il burro in una casseruola, aggiungete la farina poco per volta e mescolate rapidamente con una frusta affinché non si formino grumi.
  • Al roux aggiungete 300 ml di brodo (stesso peso della panna) e fate restringere.
  • Infine aggiungete la panna e la purea di cavolfiore. Aggiustate di sale.
  • Tagliate a fette non troppo sottili l’altra metà della cipolla e fate stufare per almeno 5 minuti in una padella con un cucchiaio d’olio e mezzo bicchiere d’acqua. Profumate con del timo e togliete dal fuoco.
  • Rosolate la pancetta o il guanciale tagliati a fette finché non saranno croccanti.
  • Impiattate la vellutata aggiungendo le fette di pancetta e di cipolla.

You may also like

11 comments

L'angolo cottura di Babi 3 Gennaio 2012 - 12:38

Buonissima questa vellutata, il cavolfiore mi piace tantissimo. Grazie dell'idea, a presto, Babi

Reply
Daniela 3 Gennaio 2012 - 15:00

Buon anno nuovo anche a voi. Ottima idea questa vellutata di cavolfiore. A presto, Daniela.

Reply
due bionde in cucina 3 Gennaio 2012 - 15:47

ciao ragazze, piacere di conoscervi, che bella idea un blog di mamma e figlia, mi piace molto. Adoro anche i piatti fatti con gli avanzi perchè chissà perchè sono sempre buonissimi. Ottimo abbinamento cavolfiore, cipolla e guanciale, mi ispira molto.
baci sabina

Reply
Emanuela - Pane, burro e alici 3 Gennaio 2012 - 17:22

La vellutata di cavolfiore mi piace tantissimo e voi l'avete arrichita in maniera golosissima!
Un bacione! ciao

Reply
Stefania 3 Gennaio 2012 - 18:00

Adoro questa vellutata proverò ad aggiungerci il bacon anche io la prossima volta che la preparo. un abbraccio

Reply
piccoLINA 3 Gennaio 2012 - 20:41

Ciao! Piacere di conoscervi, grazie per avermi condotta qui, mi piace il vostro blog! E mi piace tanto anche questa vellutata… col bacon croccante poi…gnam gnam!
Un abbraccio e tanbti auguri di buon anno!
Paola

Reply
Stefania 4 Gennaio 2012 - 15:53

Una buona ricetta per riprendersi dai pasti delle feste 🙂
un felice anno nuovo ciao

Reply
Mirty Quibibes 5 Gennaio 2012 - 3:37

Complimenti per il blog, ricette molto interessanti!
Ti seguo!

Reply
matematicaecucina 5 Gennaio 2012 - 17:20

Meglio la vellutata senza uova! Sicuramente più leggera, Laura

Reply
Menta Piperita 17 Gennaio 2012 - 8:47

mamma mia, che buona! massì, dato che il bacon in fondo è pancetta affumicata (pertanto un ingrediente comune anche sulle nostre tavole) direi che la ricetta va benissimo per essere inclusa tra quelle in gara! 🙂 un bacione care e grazie per aver partecipato! ^_^

Reply
Mario 20 Gennaio 2012 - 16:16

RICETTA OK!!!

Saluti
Mario
http://www.cuocopercaso.it

Reply

Leave a Comment

Valutazione ricetta




Questo sito usa i coockie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Speriamo tu sia d'accordo, ma puoi rifiutare o approfondire l'argomento. Accetto Approfondisco

Privacy & Cookies Policy