Monkey Bread per Capodanno

Monkey Bread

Questo Monkey Bread l’abbiamo preparato apposta per la tavola di Capodanno. È, infatti, un bellissimo centrotavola, da cui ciascuno dei commensali può prelevare una gustosa pallina di pane.

Monkey Bread

Il Monkey Bread è un pane che si compone di 8 palline di impasto per ciascuno degli 8 gusti. Per un totale di 64 palline!!! Prepararle tutte e di gusti diversi è un’impresa che richiede tempo, ma il risultato è bellissimo come potete vedere. Noi abbiamo scelto la forma a stella, perfetta per questo periodo di festa, ma voi potete utilizzare la forma che preferite.

Monkey Bread

Per la tavola delle Feste scegliete un Pane scenografico da servire, come la Treccia al miele e noci, il Pan brioche senza impasto, o i Paninetti da buffet da servire farciti come più vi piace.

Monkey Bread

Piatto Bread
Preparazione 2 ore
Cottura 35 minuti
Tempo totale 2 ore 35 minuti

Ingredienti

  • 600 g farina
  • 2 cucchiaini sale
  • 1 bustina Mastro Fornaio Paneangeli o 7 grammi di lievito di birra secco
  • 1 cucchiaino zucchero
  • 1 uovo
  • 250 ml acqua tiepida
  • 80 ml olio extravergine di oliva
  • 50 g burro fuso
  • 1 spicchi di aglio
  • 1 cucchiaino semi di sesamo
  • 2 cucchiai semi di papavero
  • 2 cucchiai granella di pistacchio
  • 20 g parmigiano grattugiato
  • 20 g mandorle a lamelle
  • 2 cucchiai concentrato di pomodoro
  • ¼ cipolla di Tropea tritata
  • 2 cucchiai olive nere tritate
  • curry
  • origano

Istruzioni

  1. Unite la farina, il sale, il lievito e lo zucchero nella planetaria. Aggiungete l’uovo, l’acqua e l’olio.
  2. Azionate il gancio e impastate per dieci-quindici minuti, finché non otterrete un impasto liscio ed elastico.
  3. Coprite con pellicola a contatto e fate lievitare finché l’impasto non sarà raddoppiato di volume: ci vorrà circa un’ora.
  4. Imburrate uno stampo con del burro fuso e infarinatelo; oppure utilizzate come noi uno stampo di carta.
  5. Riprendete l’impasto, lavoratelo su una superficie leggermente infarinata e dividetelo in quattro parti. Da ciascun quarto ricavate 16 pezzi e arrotolateli per farne delle palline. Fate lo stesso con il resto dell’impasto.
  6. Unite in una ciotola il burro fuso restante e l’aglio ridotto in crema con lo spremiaglio.
  7. Preparate 8 ciotoline con gli 8 gusti: i semi di papavero, il curry con i semi di sesamo, il parmigiano, le mandorle a lamelle, la cipolla tritata, la granella di pistacchi, le olive nere tritate, il concentrato di pomodoro con l’origano.
  8. Spennellate ogni pallina con il burro all’aglio e decoratela con i semi e le spezie. Mettetela quindi nello stampo preparato in precedenza.
  9. Fate lievitare per altri 15-20 minuti.
  10. Cuocete per 30-40 minuti o finché i panini non saranno dorati e cotti all’interno. Lasciate nello stampo per 5 minuti e fate raffreddare prima di capovolgere il monkey bread su una gratella. Servite caldo o a temperatura ambiente.

Note

La ricetta è tratta dal blog della nostra amica Alessandra La cucina di zia Ale.

Monkey Bread

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.