Pane rustico con farina integrale

pane rustico con farina integrale

Oggi pubblichiamo la ricetta del pane rustico con farina integrale. Conoscete il nostro amore per la preparazione dei lievitati, e tra questi il pane occupa una posizione importantissima perché lo prepariamo quotidianamente, e il suo delizioso profumo invade tutta la casa.

In questa ricetta trovate le istruzioni per preparare a mano o con l’impastatrice il pane rustico con farina integrale. Se non sapete come muovere i primi passi oppure non avete il tempo di seguire le sue lievitazioni, ma non volete rinunciare ad un pane homemade, la soluzione migliore è quella di acquistare una macchina per il pane, come ad esempio la macchina per il pane Panasonic.

pane rustico con farina integrale

Questo pane rustico è impreziosito da farine integrali ricche di fibre, come la farina di farro del Molino Rachello, e semi vari. Nel blog, sotto la voce Pane & pizza, potete trovare anche altre ricette come il Pane di segale, il Pane con lievito madre, e la Treccia con noci e miele.

pane rustico con farina integrale

Pane rustico con farina integrale

Piatto Bread
Cucina Italian

Ingredienti

  • 400 g farina 0 forte (W 320) in alternativa manitoba
  • 200 g farina 1
  • 100 g farina di farro
  • 400 ml acqua
  • 6 g lievito di birra
  • 1-2 cucchiai olio EVO
  • 1 cucchiaino sale fino
  • semi misti sesamo, lino e girasole

Istruzioni

  1. Sbriciolate il lievito nella planetaria e scioglietelo con l’acqua a temperatura ambiente.
  2. Aggiungete il mix di farine e l’olio. Impastate per una decina di minuti ed eventualmente aggiungete un po’ di farina se è il composto sembra troppo molliccio.
  3. Continuate a impastare finché non si stacca dalle pareti formando una palla
  4. Solo all’ultimo aggiungete il sale, terminando di mescolare.
  5. Coprite con una pellicola a contatto con il panetto, e lasciate lievitare per circa un’ora e mezza/due in un posto caldo e senza spifferi. Deve raddoppiare il suo volume.
  6. Travasate l’impasto su una spianatoia infarinata, lavoratelo brevemente dandogli un paio di pieghe e dategli la forma desiderata.
  7. Trasferite il pane sulla placca rivestita con carta forno, e mettete a lievitare ancora per un’ora circa coperto da un canovaccio.
  8. Accendete il forno a 220-240°C.
  9. Praticate un taglio a croce sulla sommità e distribuite il mix di semi sulla superficie.
  10. Infornate per 20-25 minuti a forno statico.
  11. Una volta pronto, fate raffreddare il pane su una gratella prima di affettarlo.

2 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.